CONCORSO DI POESIA GIUGNO LOCRESE 2016




REGOLAMENTO GIUGNO LOCRESE 2016– XLVIII^ EDIZIONE 

Art. 1 Sono ammesse al concorso poesie in lingua italiana a tema libero presentate da autori, cittadini italiani e stranieri purchè residenti e/o domiciliati in Italia, che abbiano compiuto il 18° anno, purchè mai pubblicate su siti on line o a mezzo internet, inedite fino al giorno della cerimonia di premiazione e non premiati in altri concorsi letterari, pena l'esclusione dal concorso . Pertanto, si considera inedita un testo che fino al giorno della cerimonia di premiazione indicata nel bando, non sia stato pubblicato, diffuso e messo in vendita al pubblico a cura di un autore, nonché le composizioni liriche che non siano state stampate in proprio e mai pubblicate su siti on line o a mezzo internet . Si concorre con un una poesia di lunghezza non superiore ai 30 versi. Le poesie non devono contenere disegni, grafici o illustrazioni di qualunque tipo; 

Art. 2 La partecipazione al concorso è gratuita; 

Art.3 Il testo, senza firma, e la scheda di partecipazione corredata dei dati identificativi dell'autore (nome, cognome, età, professione, indirizzo, numero telefonico, mail) dovranno pervenire preferibilmente via e-mail o in alternativa con spedizione postale o consegna diretta entro e non oltre il 1 Maggio 2016 ai seguenti indirizzi: - Via e-mail: giugnolocrese@gmail.com citando in oggetto il titolo PREMIO GIUGNO LOCRESE 2016 ". Le poesie vanno trasmesse in file formato testo (Word, JPEG o PDF) in allegato all'e-mail. L'e-mail deve contenere i dati identificativi dell'autore e la dichiarazione di avere letto e di accettare il regolamento (come da scheda di partecipazione allegata alla suddetta mail che deve essere debitamente compilata dall’autore); -Spedizione postale o consegna manuale presso: Servizio Cultura del Comune di Locri Via Matteotti n. 152, 89044 Locri (RC) Le poesie in formato cartaceo devono pervenire in busta chiusa nel termine sopra specificato. La busta deve contenere altresì la scheda di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta. (NB: Della data farà fede il timbro postale o quella segnata sulla ricevuta del protocollo dell’Ente). Non saranno prese in considerazione le poesie che eccedano la lunghezza stabilita o violano i criteri stabiliti dall’art. 1 e quelle che, per gli argomenti trattati, possano costituire oltraggio al pubblico pudore e/o esporre il Comune di Locri a contenziosi di tipo legale. Non saranno inoltre considerate le poesie pervenute fuori tempo massimo o che violino le condizioni previste da detto regolamento. 

Art.4. GIURIA Le poesie presentate saranno valutate a insindacabile giudizio da una Giuria formata da esperti professionisti nel campo poetico e letterario, che verranno individuati dall'Amministrazione Comunale, con apposito atto di Giunta, entro e non oltre il 25 aprile 2016. Le attività della giuria sono rigorosamente riservate. Non sarà accolta nessuna domanda dei concorrenti volta a conoscere e/o contestare le opinioni espresse dai Giurati. Il giudizio della Giuria è inappellabile. 

Art.5. PREMIAZIONI Al primo classificato sarà assegnato un premio di euro 500,00 , una targa e Attestato con motivazione ; Al secondo e terzo classificato saranno consegnati targhe ed attestati con motivazione. La Giuria, inoltre , potrà discrezionalmente segnalare opere meritevoli non comprese nella rosa dei finalisti. Ai vincitori sarà anche data comunicazione telefonica in caso di assenza. Il vincitore impossibilitato a ritirare il premio ha facoltà di delegare un suo incaricato, munito d'apposita delega e documento di riconoscimento del premiato. La premiazione avrà luogo l'ultimo sabato del mese di giugno, ovvero il 25 giugno 2016 ore 21,00, nella Corte del Palazzo di Città. Il servizio Cultura informerà con raccomandata i vincitori e finalisti tramite i mezzi di comunicazione di massa . 

Art.6. DIRITTI D'AUTORE Gli autori rimangono pienamente in possesso dei diritti relativi ai testi con cui intendono partecipare al concorso. Accettano, altresì, di concedere a titolo gratuito e senza nulla pretendere i diritti di esecuzione, riproduzione e pubblica diffusione delle opere presentate in relazione a qualsiasi iniziativa presa dalla direzione del " Giugno Locrese" per pubblicizzare e documentare il concorso. Inoltre gli autori accettano di concedere a titolo gratuito e senza nulla pretendere i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita delle opere presentate, in relazione alla realizzazione dell'antologia del concorso. 

Art.7. TRATTAMENTO DATI PERSONALI La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente Regolamento , al quale i concorrenti dovranno attenersi scrupolosamente pena l’esclusione del concorso ,e l'utilizzo dei dati personali trasmessi, in conformità alla Legge n.196/2003, esclusivamente per le finalità connesse al Concorso in oggetto e conservati per il tempo strettamente necessario all'espletamento del suddetto concorso. Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale. Art. 6 Foro Competente I concorrenti accettano incondizionatamente quanto stabilito nel presente regolamento. Per ogni controversia il Foro competente è quello di Locri.

Lasciare il vostro indirizzo email qui sotto come commento e vi verrà inviata la domanda di partecipazione.

Commenti

Post popolari in questo blog

NUOVI OCCHI SUL MUGELLO, SESTA EDIZIONE

Il colore dell'inganno, un thriller… puskiniano

Con gli occhi del fanciullo di Antonio Fasulo, il potere curativo della scrittura

CHI TI di Guido Tracanna

VERSI DAL BOSCO INCANTATO a Goriano Valli