giovedì 18 febbraio 2016

XI edizione del premio Racconto breve 2016 “Giammario Sgattoni”



1. L’Associazione Pro Loco di Garrufo di Sant’Omero (Te) indice, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Sant’Omero, la XI edizione del premio Racconto breve 2016 “Giammario Sgattoni”, sul tema “Storie e leggende del tuo territorio”.
2. La partecipazione è gratuita.
3. I testi non devono superare la lunghezza di n. 16.000 battute (spazi inclusi).
4. Gli elaborati devono essere scritti in lingua italiana.
5. Gli elaborati devono essere inediti. Di eventuali plagi risponderanno personalmente gli autori.
6. Il materiale dovrà essere inviato entro il 23 maggio 2016, sia su supporto cartaceo, sia su supporto informatico (file.doc), tramite servizio postale a: “Premio racconto breve” c/o Pro Loco di Garrufo, Via Nazionale, 93 - 64027 GARRUFO di SANT’OMERO (Te).
7. Le buste, contenenti le opere, con timbro postale successivo alla data suindicata, non verranno tenute in considerazione.
8. Il Premio è articolato in un’unica sezione. Possono partecipare tutti quelli che abbiano compiuto i quattordici anni di età alla data del 23 maggio 2016.
9. I dattiloscritti devono essere presentati in n. 5 copie non firmate, e inseriti in busta chiusa senza mittente, per garantire una assoluta anonimità.
10. Il nominativo, l’età degli autori, i recapiti (indirizzo, telefono, e-mail), il titolo del racconto e il CD con il file. doc, vanno inclusi in una seconda busta sigillata e inserita nel plico, sempre in forma anonima.
11. Non si accettano elaborati spediti per posta elettronica.
12. Per informazioni: scrivere all’indirizzo e-mail enricodica@libero.it, oppure telefonare (ore pomeridiane) ai numeri: 320.0697431 e 328.8967619.
13. Non verranno presi in considerazione racconti che eccedano la lunghezza stabilita e che, per gli argomenti trattati, contrari alla morale pubblica, a insindacabile giudizio della Giuria possano esporre l’organizzazione o i singoli soggetti a contenziosi di tipo legale o possano risultare lesivi della loro immagine.
14. I lavori partecipanti al Premio non saranno restituiti in quanto costituiranno parte integrante dell’archivio del Premio medesimo.
15. La Giuria, nominata dalla Pro Loco, esaminerà i lavori concorrenti e, in base ai criteri e motivi stabiliti per l’assegnazione dei premi, redigerà una relazione conclusiva che conterrà la graduatoria dei vincitori.

16. I premi consistono in:
Primo classificato:
• Soggiorno per due persone a Castelli (Te), patria della ceramica, tra i borghi più belli d’Italia, dove l’Hotel Art’é (0861.979314 – www hotel-arte.it) offre un pernottamento in camera matrimoniale con prima colazione; un secondo pernottamento con prima colazione è offerto, nello stesso albergo, dalla Pro Loco di Garrufo; mentre la Verdone Editore srl offre il pranzo o la cena in un ristorante locale. Il vincitore avrà, inoltre, la possibilità di dipingere, a tema libero, due piatti in ceramica (uno per sé e l’altro per la Pro Loco di Garrufo), all’interno dello stesso Hotel-Laboratorio, seguito dai Maestri Nino e Giantommaso Di Simone.
• Attestato di partecipazione.

Secondo classificato:
• Soggiorno per due persone a Sant’Egidio (Te), presso l’Hotel Concorde (0861 840470) che offre un pernottamento in camera matrimoniale, con prima colazione. Inoltre, la Pizzeria La Piazza, di Garrufo di Sant’Omero, offre al vincitore e all’accompagnatore la possibilità di soggiornare per due giorni presso lo stabilimento balneare ‘Chalet Lidian’, a Villa Rosa di Martinsicuro (Te) (http://www.chaletlidian.it/) (1 ombrellone e 2 lettini in posto ottimale), con pranzo offerto in entrambe le giornate.
• Attestato di partecipazione.

Terzo classificato:
• Abbonamento per un anno alla rivista “Tesori d’Abruzzo”, e il libro Tesori d’Abruzzo. Una regione da scoprire, offerti dall’editore Paolo de Siena, di Pescara.
• Prodotti tipici della tradizione enogastronomica e culturale abruzzese.
• Attestato di partecipazione.

Premio “Corfinio-Barattucci”
• All’autore abruzzese meglio classificato andrà una confezione di prodotti della storica azienda teatina “Corfinio-Barattucci”. Se il premio dovesse coincidere con uno dei primi tre classificati, sarà cumulabile.

17. La Giuria si riserva di assegnare premi ex-aequo.
18. Nel caso in cui i premi non dovessero essere ritirati il giorno stesso della premiazione, decadranno. In tal caso, il vincitore riceverà il solo attestato di partecipazione.
19. La partecipazione al Premio implica l’automatica accettazione da parte dei concorrenti di tutte le norme del bando e l’accettazione del D.Lgs. n. 196/2003 sulla privacy.
20. Il giudizio della Giuria è inappellabile e insindacabile.
21. L’organizzazione non fornirà ai partecipanti alcun tipo di spiegazione in merito a eventuale esclusione dal concorso e ai criteri di valutazione. Inoltre, ove si renda necessario, si riserva il diritto di portare variazioni al piano premi.
22. La premiazione avrà luogo nel corso della VIII Rassegna umoristica “Sorridi con gusto”, inserita nell’ambito della manifestazione enogastronomica “Garrufo con Gusto” che si svolgerà, dal 2 all’8 agosto 2016, in Garrufo di Sant’Omero (Te).
23. I premi saranno consegnati ai vincitori il giorno della cerimonia di premiazione.
24. La data verrà comunicata per tempo.

giovedì 11 febbraio 2016

Concorso Nazionale di Poesia Daniela Cairoli XIII Edizione

Concorso Nazionale di Poesia Daniela Cairoli XIII Edizione (Scadenza iscrizione 20 Febbraio 2016)


Concorso Nazionale di Poesia Daniela Cairoli XIII Edizione

Scadenza iscrizione: 20 Febbraio 2016









Organizzato da:

Associazione Culturale Helianto – Associazione Per Un Mercoledì Diverso

Indirizzo:

Via Piave, 23

22070, Rovello Porro (CO)

E-mail:
info@helianto.it

Cellulare:
339/5958953

Internet:
http://www.helianto.it
Indirizzo spedizione degli elaborati:

“Associazione per un Mercoledì Diverso” – Via Piave, 23 – 22070 Rovello Porro – Como
Sezione A

Poesia edita/inedita

Tema:

Libero

Copie:

6

Lunghezza:

qualsiasi

Opere ammesse:

5
Quote di partecipazione:

La quota di partecipazione è di € 5 per ogni poesia da versare alternativamente su: – c/c 07701659, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso”, presso “Banca di Credito Cooperativo di Barlassina” – Filiale di Rovello Porro – CODICE IBAN BANCA IT 98E0837451740000007701659 – Piazza Porro, 2 – c/c postale 59238485, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso“. Causale di versamento: “Concorso di Poesia Daniela Cairoli”. L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità dallo smarrimento del denaro inviato in modo differente da quanto sopra esposto.
Premi:

Primo Premio, euro 500
Secondo Premio, 300 euro
Terzo Premio, 200 euro
Premiazione:

02 Aprile 2016

La premiazione avverrà alle ore 17.30 di sabato 2 aprile 2016 presso La Sala Conferenze del Centro Civico di Rovello Porro.
Notizie sui risultati:

Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione, l’elenco dei vincitori sarà disponibile sul sito
Per il ritiro dei premi è necessaria la presenza dei vincitori o di loro famigliari delegati.
Giuria:

Professor Manrico Zoli e i poeti Ivan Fedeli, Alfredo Panetta, Giovanna Sommariva, Claudio Pagelli
Con il patrocinio di:

    Comune di Rovello Porro (CO)

Sponsorizzato da:

    Albergo Munscì (Rovello Porro – Vicolo Castello, 1/3)

Altre note:

Il ricavato verrà devoluto in beneficenza in favore della ricerca scientifica.
Gloria Aghi
   
8 feb (2 giorni fa)
       
a me
Premio Domus Artis Mater
IX Edizione
       
Scadenza iscrizione: 28 Febbraio 2016

Organizzato da:

Comitato promotore arte e cultura Parrocchia Maria S.S. del Carmine e S. Giovanni Bosco

Indirizzo:

Dei Ginepri – P.co degli Aranci

81100 Caserta

E-mail:
domusartismater@email.it

Telefono:
0823344857

Internet:
http://domusartismater.blogspot.it
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Parrocchia Maria S.S. del Carmine e S. Giovanni Bosco
Via dei Ginepri
81100 Caserta
Bando completo:
Modulo_di_partecipazione2016.pdf
bando.pdf
Sezione A

Pittura

Tema:

Libero

Copie:

1

Lunghezza:

100 × 150 cm

Opere ammesse:

3
Sezione B

Fotografia

Tema:

Libero

Copie:

1

Lunghezza:

Formato A4

Opere ammesse:

3
Sezione C

Poesia

Tema:

Libero

Copie:

6

Lunghezza:

40 versi

Opere ammesse:

3
Sezione D

Poesia in vernacolo

Tema:

Libero

Copie:

6

Lunghezza:

40 versi

Opere ammesse:

3
Sezione E

Poesia Edita

Tema:

Libero

Copie:

4

Lunghezza:

Opere ammesse:

1
Quote di partecipazione:

Adulti 20 Euro
Giovani fino a 30 anni 10 Euro

Verrà comunque inviato ad ogni concorrente un piego di n. 2 libri di arte e letteratura di autori conosciuti, tra cui:

G. Agnisola: La pietra e l’Angelo – Lo sguardo e l’opera
P. Maffeo: Teatropolis – Caramanica
G. Liccardo: Palinsesti liturgico-iconografici nei monumenti tardoantichi di Napoli
A. Dall’Asta: Dio alla ricerca dell’uomo, dialogo tra arte e fede nel mondo contemporaneo

A questi potranno aggiungersi anche altri autori
Premi:

Per ogni sezione:

1° Premio 200 Euro + targa con motivazione

2° Premio una cartella di dipinti di Andrea Martone + Targa con motivazione

3° Premio Targa con motivazione

4° e 5° Premio Pergamena con motivazione

Ulteriori Premi potranno essere assegnati dalla Giuria ad altri autori

A tutti i premiati sarà consegnata gratuitamente l’antologia del Premio
Premiazione:

21 Maggio 2016

La premiazione si terrà il giorno 21 maggio 2016 alle ore 17,00 in luogo da stabilire
Notizie sui risultati:

I finalisti saranno contattati direttamente dall’organizzazione.
I risultati saranno esposti in parrocchia e pubblicati su questo sito
Giuria:

Prof. Giorgio Agnisola: critico d’arte, saggista e scrittore – Presidente
Prof.ssa Anna Giordano: giornalista e scrittrice
Prof.ssa Maria Squeglia: poetessa e pittrice
Sig.ra Carmela Infante: pittrice
Dott.ssa Mary Attento: giornalista
Dott.ssa Carla Finizio: poetessa
Prof.ssa Lidia Luberto: giornalista e scrittrice
Prof. Michele D’Alterio: pittore e grafico
Dott.ssa Rossella Iulianiello: storico dell’arte
Sig. Salvatore Esposito: poeta – Segretario con diritto di voto
Con il patrocinio di:

    Diocesi di Caserta
    Comune di Caserta

    Provincia di Caserta

Sponsorizzato da:

    Villano Consulting s.r.l. – Castelmorrone (CE)
    Mecsan s.r.l. – Valle di Maddaloni (CE)
    Rocco Nocera Profumerie – Caserta
    Assicurazioni Generali – Caserta
    Sweet Home s.r.l. – Caserta
    Ottica Coima s.r.l. – Caserta
    Caffè Via Petrarca 41 – Caserta

    Protografiche s.r.l. – Caserta

Altre note:

Prevista anche una ulteriore sezione:

F) Prosa – Sono ammesse opere in lingua italiana di lunghezza non superiore alle 5 cartelle dattiloscritte (1 cartella = 30 righe di 60 battute, font 12 cpi Times New Roman o Arial). N.B. Opere di lunghezza maggiore non saranno valutate.

Lina Ricci, una vita nella scuola dell’infanzia ‘De Amicis’ e il nuovo libro autobiografico

Lina Ricci, una vita nella scuola dell’infanzia e il nuovo libro autobiografico. Sabato 16 novembre 2019 si terrà alle ore 17:30 la...